Post

La “ferocia degli sgomberi” negli sguardi dei bambini. Oggi a Roma come ieri ad Asti.

La mattina del 15 luglio scorso, nel quartiere di Primavalle a Roma, dopo un assedio durato tutta la notte, un imponente apparato di forze dell’ordine (centinaia di agenti, diciotto blindati della polizia, sei camionette, sei defender, due idranti e un elicottero), ha effettuato lo sgombero di alcune decine di famiglie italiane e straniere (con circa 80 minori), che abitavano dal 2003 in un edificio di via Capranica. Inutili i tentativi di “dialogo” portati avanti nel corso della notte: “Si è trattato di una trattativa fasulla, l’ordine era quello di sgomberare sin dal principio e di farlo in maniera plateale”. L’assessorato ai servizi sociali di Roma, dopo aver dichiarato la ricerca di soluzioni abitative dignitose senza dividere le famiglie, ha poi proceduto al ricollocamento temporaneo di parte delle persone (sradicate dai loro contesti sociali, scolastici, e di vita senza alcuna prospettiva futura), in dormitori, centri di accoglienza a bassa soglia e servizi non meglio identificat…

Notti solidali per la Sea Watch 3 e Carola Rackete.

Asti Pride, discorsi d’odio e responsabilità politiche.

Aeroporto di Bologna: “… se sei disabile tu con il tuo corpo sei un problema”.

Il sessismo nel calcio: un problema grave che interroga l’intera società.

Uno spiraglio di luce sul diritto all’abitare.

Elezioni europee e persone con disabilità.

Giornata europea per il diritto alla Vita Indipendente per le persone con disabilità.

Un'aula di "fantasmi desistenti" per Giulio Regeni ... "Come siete diventati così miserabili?"

Segnalazione ai Garanti per l’infanzia e l’adolescenza del giornale Libero per gli insulti a Greta Thunberg.

Striduli cinguettii della Stancanelli su Simone di Torre Maura ... "Come siete diventati così miserabili?"